Vini rossi

Refosco dal Peduncolo Rosso - DOC FRIULI COLLI ORIENTALI

traverso_refosco_p.r

Uno dei vitigni simbolo del territorio. Il nome deriva dal fatto che il “pedicello”, cioè l’attaccatura dell’acino, prima della vendemmia diventa rosso.

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE:
È un vecchissimo vitigno friulano autoctono del quale si conoscono diversi cloni. È intenso al colore, rosso con riflessi violacei. Il suo profumo è vinoso e molto ampio, ricorda i profumi di sottobosco e il lampone, leggermente tannico asciutto e sapido.

VITIGNI CHE COMPONGONO IL VINO E PERCENTUALI:
Refosco dal Peduncolo Rosso al 100%.

ZONA DI PRODUZIONE ED ESPOSIZIONE:
Vigneti nel Comune di Prepotto a 160 m sul livello del mare rivolti a sud-est.

SISTEMA DI ALLEVAMENTO:
Guyot, con una resa di 70/80 q.li per ettaro.

TIPOLOGIA DEL TERRENO:
Zona del Ronco, dove l’importante presenza di argilla (qui denominata “ponca”) e l’esposizione della collina rendono i vini profondi, aromatici e persistenti.

EPOCA DI VENDEMMIA:
Fine settembre. Raccolta manuale in cassetta.

VINIFICAZIONE:
Diraspatura e pigiatura dell’uva; macerazione per circa 10 giorni con delestage quotidiani. Fermentazione malolattica completata in legno.

MATURAZIONE ED AFFINAMENTO:
11 mesi in barriques di legno di secondo passaggio e ulteriore affinamento in bottiglia.

ABBINAMENTI:
È un vino da carni grasse.

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 16° – 18° C
GRADAZIONE ALCOLICA: 13,5 % VOL
ACIDITÀ TOTALE: 4,9 G / L
ESTRATTO SECCO: 27,8 G / L
SOLFITI: 46 MG / L


Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni